Alfredo Pini 

Ci sono 2 opere.

Alfredo Pini Nasce a Mirandola (MO) nel 1958.
Si diploma all'Istituto Commerciale G.Luosi di Mirandola nel 1977. Nel 1985 abbandona la sua professione di ragioniere per dedicarsi completamente alla pittura.
Frequenta diversi studi di pittori e si iscrive a vari corsi di pittura tra i quali uno tenuto dal pittore e scultore Gianni Guidi.
Entra i...

Alfredo Pini Nasce a Mirandola (MO) nel 1958.
Si diploma all'Istituto Commerciale G.Luosi di Mirandola nel 1977. Nel 1985 abbandona la sua professione di ragioniere per dedicarsi completamente alla pittura.
Frequenta diversi studi di pittori e si iscrive a vari corsi di pittura tra i quali uno tenuto dal pittore e scultore Gianni Guidi.
Entra in contatto con vari artisti del ‘900 tra i quali il futurista Primo Conti, Bruno Cassinari, Mario Schifano, Bruno Ceccobelli, Luca Alinari, Concetto Pozzati, Omar Galliani.
Nel 1987 inizia l'attività espositiva e contemporaneamente si iscrive al corso di Laurea DAMS sezione arte presso L'Università di Bologna.
Si appassiona all'arte della litografia e serigrafia e dal 1990 esegue diverse serigrafie e litografie a tiratura limitata. Illustra copertine di libri e diverse altre pubblicazioni tra le quali alcune della Schifanoia editore.
L'attività espositiva si fa sempre più frequente e lo porta di sovente anche all'estero.
Dal 1997 la sua attività di pittore lo porta a stringere rapporti di collaborazione sempre più stretti ed in rapporti di semiesclusiva con varie gallerie in diverse città d'Italia, Spagna e Stati Uniti.
Nel 2001 la casa editrice Reinermann con sede a Bielefeld in Germania diffonde in esclusiva stampe originali tratte da sue opere in Germania e nord Europa.Diverse riviste artistiche si sono interessate periodicamente al suo lavoro, tra queste il mensile Arte, edito dalla Mondadori, in diverse occasioni.

 

Riduci
Leggi tutto
Mostra 1 - 2 di 2
Acconsento

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie.


Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".