Natale Addamiano 

Non ci sono opere in questa categoria.

Nasce a Bitetto ( Bari ) nel 1943 .Trasferitosi a Milano nel 1968, si iscrive con l’amico Michele Zaza all’Accademia di Brera, dove frequenta i corsi di pittura tenuti dal maestro Domenico Cantatore e consegue il diploma nel 1972. Nello stesso periodo conosce Giuseppe Banchieri, Giovanni Cappelli, Attilio Forgioli ed Enrico Della Torre con i qua...

Nasce a Bitetto ( Bari ) nel 1943 .Trasferitosi a Milano nel 1968, si iscrive con l’amico Michele Zaza all’Accademia di Brera, dove frequenta i corsi di pittura tenuti dal maestro Domenico Cantatore e consegue il diploma nel 1972. Nello stesso periodo conosce Giuseppe Banchieri, Giovanni Cappelli, Attilio Forgioli ed Enrico Della Torre con i quali parteciperà a diverse esposizioni collettive.Nel 1976 Domenico Cantatore lo invita ad insegnare presso la sua cattedra di pittura a Brera, avviando da quel momento la sua ricca attività di opere litografiche con la stamperia La Spirale di Milano, entrando in contatto con Giuseppe Ajmone e Franco Rognoni, due importanti protagonisti dell’ambiente artistico milanese del tempo. Nel 1978 Roberto Sanesi lo invita ad esporre al Palazzo Ducale di Urbino, curandogli anche il catalogo dell’esposizione tenuta negli spazi della Galleria Cocorocchia di Milano. Numerose, le personali e i riconoscimenti, e impressi restano gli ipnotici Notturni cittadini, dove architetture urbane e antichi monumenti appaiono filtrati dall’intenso e crepitante impasto materico. La produzione grafica (acquaforti, litografie e serigrafie)di Natale Addamiano ripercorre la maturità e la singolarità di un percorso artistico tutt’ora in continua evoluzione.

 

Riduci
Leggi tutto
Acconsento

Visitando questo sito web si autorizza l’impiego di cookie.


Per informazioni dettagliate sull’impiego dei cookie in questo sito web invitiamo a cliccare su "Maggiori informazioni".